domenica 30 dicembre 2012

Casual Sunday


Il mare, il tramonto e il mio Teo. Che altro desiderare?








Coat: VERYSIMPLE
Leggins: CALZEDONIA
Rain boots: BURBERRY

giovedì 20 dicembre 2012

Buon Natale con Hermès


Il nastro era ruvido tra le dita e la confezione era così bella, che prima di aprirlo ho tentennato un istante...
Arancione. Il suo colore tipico. Il cavallo con i calesse, e quelle cinque lettere che solo a leggerle ti si illuminano gli occhi.
Un biglietto bianco scritto con una grafia tipica.
Altre cinque lettere. Due parole, ad accompagnare quella  scatola.

Ed ora eccolo qui, in tutta la sua bellezza fatta di colori vivaci e di tessuto prezioso.
Una bellezza fatta di sogni che aspettano solo di essere esauditi.

Appunti di moda parte per le vacanze e augura Buone Feste a Tutti!













Skarf: Hermès
Earrings: Lim. Glam
Coat: Diane von Furstenberg
Purse: Blugirl
Photos by Don't Call Me Fashion Blogger

lunedì 17 dicembre 2012

Accessories fuchsia and Firmoo glasses


Ma che colore ha una giornata uggiosa?

La mia ha i colori di un paio di rain boots che non centrano assolutamente nulla con il resto. Ha il colore grigio delle calze lavorate in cashmere, ha il colore dei ciclamini nella sciarpa e nei guanti.
La mia giornata uggiosa ha la leggerezza dei miei nuovi occhiali Firmoo.
La mia giornata uggiosa ha il calore di un piumino, che ha ha visto mille battaglie e sotto il cui cappuccio mi sono spesso nascosta.
La mia giornata uggiosa, ha "Last christmas "degli Wham nelle orecchie, perchè senza non è Natale.

Che poi, a pensarci bene questa giornata non è poi così tanto uggiosa...










GLASSES: FIRMOO
RAIN BOOTS: BURBERRY
JACKET: MOLCLER

domenica 16 dicembre 2012

Hermès...un foulard, un mito


 Grace Kelly lo usava per decorare le sue borse,mentre Audrey Hepburn lo 
adorava al punto tale da scriverci sopra il menù del suo primo matrimonio e da usarlo al posto del velo per il secondo sì.
Di cosa sto parlando secondo voi?
Del famoso foulard di Hèrmes ovviamente!


l primo carrè fu realizzato nel 1937 quando Emile Hermès e Robert Dumas produssero a Lione, da sempre patria della lavorazione della seta, il primo esemplare dal nome Jeu des omnibus et des dames blanches “Composizione di omnibus e di signore in bianco”. Non fu esattamente un successo e l’inizio della Seconda Guerra Mondiale non permise di proseguire con altre sperimentazioni. Bisognerà dunque aspettare il 1948 quando il carrè farà il suo decisivo ingresso nell’elegante mondo di Hermes; merito di Emile Hermes  e di Marcel Gandit, un abile tessitore lionese il quale, dopo aver presentato i primi bozzetti, con l’aiuto di altri due esperti del colore e della lavorazione su seta diedero inizio alla favola del carrè utilizzando una tecnica che ancora oggi, a distanza di cinquant’anni, è quella che dà vita a ogni singolo pezzo.

Occorrono dai due ai tre anni per creare ogni singolo modello: quello classico è 90×90, ha un orlo arrotolato e cucito ed è piegato “a piatto” o “a mosaico”. Sono poi presenti altri modelli: il gavroche di 45×45, il grande scialle 140×140 e la variante più recente, 70×70. Differenti anche i tessuti adottati: dalla classica seta fino al cachemire, alla mussolina e al twill di seta o di cotone; sono inoltre disponibili in due versioni, “finesse” con il contorno monocromo del disegno oppure “camaieux” in sei tonalità. Ad oggi sono in tutto 950 i disegni realizzati dalla celebre maison ai quali annualmente se ne aggiungono 15.




Il disegnatore/creatore presenta al Direttore Artistico della maison Pierre- Alexis Dumas il primo bozzetto, il tema; occorreranno dai sei mesi a un anno per avere il disegno definitivo. Una volta deciso il disegno e quando il carrè entrerà in collezione, il tema viene passato all’incisore: questo lo scompone in quadri di colore, quindi a ogni quadro corrisponde la sua tonalità che vengono minuziosamente sovrapposti fino a formare il disegno; ogni carrè può avere un massimo di 40 quadri da sovrapporre tra di loro. Da qui il progetto passa allo stampatore: vengono eseguite delle prove colore, bisogna scegliere tra 75.000 tonalità e possono occorrere anche cinquanta prove prima di arrivare alla scelta definitiva, cioè alla realizzazione di 10-15 varianti per ogni modello. Tutto ciò avviene su un rotolo di seta fissato su un tavolo di oltre 100 metri sul quale vengono appoggiati i quadri di ogni tonalità in modo che il colore, di consistenza pastosa, possa essere totalmente assorbito dal tessuto. Da qui viene poi asciugato, fissato e apprettato in modo da garantirgli quella luminosità che lo contraddistingue. Infine l’orlatura: l’orlo viene arrotolato seguendo il bordo del carrè e viene cucito.

Sono passati oltre due anni dall’inizio della preparazione e, una volta avvolto nella carta velina, viene riposto all’interno della famosa scatola color arancio.

Idee su come indossarlo? Qui ne trovate direttamente suggerite dalla maison francese!



Fonte: http://thestylepocketbook.wordpress.com/





sabato 15 dicembre 2012

Firmoo Glasses!

Anteprima occhiali Firmoo

Come sapere non muoio dietro a scarpe e borse, certo mi piacciono, ma non sono le mie vere passioni.
Le passione sono altre. Le mie passioni sono i foulard e gli occhiali da sole.
Non riesco ad uscire senza . In qualunque stagione me li  vedrete indossare.


Ora è arrivato il momento di affacciarmi ad un altra tipologia di occhiale. Non solo da sole ma anche da riposo. Fortunatamente ci vedo bene, ma tante ore davanti al pc stancano i miei occhi, ed è per questo che quando mi è stato proposto di scegliere i miei primi occhiali da Firmoo non ho esitato un solo istante.
Firmoo.com è uno store-on line di occhiali sia da vista che da sole, per uomo e per donna, in grado di offrire una vasta gamma di prodotti.
Potete andare direttamente sul sito di Firmoo selezionare , il tipo di montatura, fornire i dati relativi alle vostre lenti graduate ( se ne avete bisogno ovviamente...) scegliere tipo di lente (peso, colore ed addirittura progressione) e in un tempo rapidissimo avrete i vostri occhiali !!
http://www.firmoo.com/designer-eyeglasses.html

Proprio per dare l'occasione a tutti voi di "toccare con mano "la qualità dei prodotti Firmoo regala la possibilità di acquistare il vostri occhiali preferiti pagando solo le spese di spedizione!

The old opinion that glasses are only necessities for people with vision problems has already gone. Glasses are increasingly becoming a fad and must-have accessories for  celebs and fashionistas. Everyday we can spot millions of non prescription glasses wearers and we are constantly fascinated by many noted film stars’ signature non prescription glasses.They instantly upgrade your look of modern,sexy, vintage or geek by wearing different styles of frames.
Any hot glasses/sunglasses /goggles frames you want can be found on Firmoo, and all are available for both prescription lenses and non-prescription lenses. Are you desperate to have a new look? Now here is the chance, Firmoo has launched a First Pair Free Program to people  worldwide. You will absolutely fall in love with the excellent quality, affordable prices, fashionable designs, fast delivery and the good service after trying them with paying shipping only! You even can get a refund/exchange if you are not satisfied with them. It's totally Risk free, so why not have a try? 
Click here (http://www.firmoo.com/free-glasses.html) to get your free glasses now!



venerdì 14 dicembre 2012

CLOTINGLOVERS

La scorsa settimana, costretta a casa con l'influenza per ben tre giorni, ho avuto il tempo di fare un giro sulla blogosfera.
Essendo sempre alla ricerca dell'offerta migliore, del capo scontato o degli  accessori fashion ma economici, sono approdata su CLOTINGLOVERS.
Un sito di abbigliamento ed accessori davvero conveniente in cui si può trovare praticamente di tutto.
In vendita non solo abiti femminili, ma troviamo anche un ampio spazio dedicato all'abbigliamento da uomo, agli accessori (bijoux, sciarpe e berretti) e perfino dagli abiti da cerimonia e da sposa. Non manca nemmeno la possibilità della vendita all'ingrosso!
Il tutto sfiziosso e modaiolo senza dimenticare il il prezzo davvero conveniente!

Questa è la mia selezione di capi maschili e femminili


































giovedì 13 dicembre 2012

Natale con SMARTBOX: l'idea regalo per questo Natale

Strade illuminate, negozi addobbati e un sacco di gente piena di pacchi in mani mi ricorda che oramai il Natale è alle porte. 
Io come al solito sono ancora alle prese con gli ultimi regali e se anche voi siete rimasti un po' indietro  SMARTBOX potrebbe venirvi in repentino aiuto!
Di SMARTBOX vi avevo già parlato qui  e per festeggiare con voi il Natale ha una nuova iniziativa.
Quest'anno NATALE CON SMARTBOX  ti regala la possibilità di fare gli auguri ai tuoi amici e nel contempo vincere un cofanetto soggiorno e percorso relax.
Partecipare è semplicissimo basta scegliere il vostro messaggio di auguri tra le cartoline 
proposte da Smartbox, selezionare gli amici a cui inviarlo, incrociare le dita e sperare che la dea fortuna passi da voi in questi giorni e partecipate con Smartbox e VINCI!  
I premi in palio saranno un cofanetto "Soggiorno e Percorso Relax" al GIORNO del valore di 129,90 Euro, che offre 270 rilassanti soggiorni di 1 notte con percorso benessere a scelta per 2 persone. 
“Più auguri mandi, più opportunità avrai di vincere! 
Il concorso si chiuderà il 26 dicembre 2012 e per tutte basta visitare il seguente link
Cosa aspettate a partecipare e vincere??
In bocca al lupo a tutti!

martedì 11 dicembre 2012

50 sfumature di grigio con una goccia di bordeaux


Domenica dopo tanto tempo, ho incontrato la mia amica Paola di Style and Lifestyle, per andare insieme all'evento espositivo di Lim. Glam.


Così tra orecchini fashion e collane glamour abbiamo sfidato la tramontana gelida che aveva investito la capitale.
Unica nota negativa:  la mia macchina fotografica ha deciso di abbandonarmi creandomi un sacco di problemi. Spero solo di non doverla cambiare...







Coat: VERY SIMPLE