sabato 28 giugno 2014

Olio Monoï di Hei Poa


Oggi vi voglio parlare del mio olio preferito. L'olio di Monoï dalle molteplici proprietà e dagli usi svariati: idratante, nutriente e levigante ideale per il corpo e per i capelli.

Sui capelli è buonissimo come impacco pre shampoo (ho provato anche l'olio di lino e l'olio di mandorle, ma questo mi piace di più) perchè li lascia morbidi e non crespi (non ha alcuna funzione districante i nodi ci sono sempre), mentre pochissime gocce sui capelli asciutti li rendono profumati e mi aiutano a tenerli in ordine quando mi faccio lo chignon con la ciambella di H&M.
Sul corpo risulta un olio secco di facile assorbimento anche sulla pelle asciutta, dalla profumazione delicata e molto estiva (il mio preferito è al Tiarè). Altamente idratante e nutriente. Provato dopo uno scrub è la "morte sua".

Personalmente ho provato solo quello della Hei Poa che mi ha stergata per il profumo, ma in commercio ne esistono altri Bio al 100% che voglio testare quanto prima.

INCI : cocos nucifera oil, parfum, gardenia tahitensis flower extract, tocopherol.

No allergeni, No Oli Minerali e no Parabeni.

Non proprio Bio ma in commercio esiste decisamente di peggio...



 


Il Monoï HEI POA, Denominazione di Origine, è un olio naturale di copra (polpa estratta dalla noce di Cocco) nella quale hanno macerato fiori freschi di Tiaré.
Le noci di cocco sono raccolte nelle piantagioni di cocco verdeggianti della Polinesia, sono selezionate e seccate al sole. I boccioli di fiori freschi di Tiaré sono colti all'alba e messi in macerazione nell'olio di cocco ottenuto con spremitura, 11 fiori per litro. Per alcuni giorni, i fiori di Tiaré distilleranno il loro aroma nell'olio fino a diventare il vero Monoï di Tahiti.
Questo procedimento di fabbricazione è stato regolamentato a Tahiti il 7 aprile 1988 e ha ottenuto il marchio AO "Denominazione di Origine" il 2 aprile 1992. Garantisce un prodotto di qualità, fabbricato nel rispetto della tradizione e dell'economia locale polinesiana.

Considerato come un olio sacro in Polinesia, il Monoï è utilizzato per idratare*, nutrire, riparare e proteggere la pelle e i capelli. Le sue proprietà cosmetiche e il suo profumo unico ne fanno un prodotto di cura, piacere e di naturale efficacia.
*Idratazione della pelle : il Monoï di Tahiti idrata gli strati superficiali dell'epidermide, li protegge contro le aggressioni esterne e migliora l'elasticità della pelle e del microrilievo cutaneo.
Riparazione capillare : il Monoï di Tahiti ripara e liscia la fibra capillare essicata e rovinata, lasciando la capigliatura morbida, brillante e facile da pettinare.

7 commenti: